Il diritto alla sopraelevazione e l’indennità spettante ai condomini

Cosa succede nel caso in cui il proprietario di un immobile – sito all’ultimo piano dell’edificio in cui abitate – decide di costruire una sopraelevazione? Può farlo? Chi ha diritto a richiedere l’indennità? Il lastrico solare è la superficie terminale dell’edificio con funzione di copertura e protezione del medesimo; esso si distingue dal tetto in quanto, mentre quest’ultimo consta

Superbonus, i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

- di : palermo legal

Dalla necessaria costituzione dell’edificio in condominio, alle soglie massime di spesa, dalla tipologia dei lavori consentiti alla individuazione degli interventi trainanti e trainati. La Circolare n.24/E e la Disposizioni prot. nr. 283847/2020 di attuazione degli articoli 119 e 121 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020, n.

Lastrico solare di proprietà o uso esclusivo

Lastrico solare di proprietà o uso esclusivo. La natura extracontrattuale per i danni causati. Le Sezioni Unite della Cassazione. La recentissima sentenza delle Sezioni Unite della Cassazione 10 maggio 2016 n. 9449 dirime un contrasto giurisprudenziale sorto sulla natura giuridica della responsabilità per danni da infiltrazioni d’acqua derivanti dal lastrico solare di proprietà o uso

Oneri condominiali, assemblee e prescrizioni

quando si prescrivono gli oneri condominiali? Nell’ambito delle realtà condominiali, l’Amministratore di uno stabile può procedere, senza bisogno di autorizzazione da parte dell’assemblea, al recupero delle morosità relative agli oneri condominiali, ottenendo dal giudice competente un decreto ingiuntivo immediatamente esecutivo ai sensi dell’art. 63, disposizioni di attuazione al codice civile. Ma nel caso di morosità

Violazione della distanza tra costruzioni

Violazione della distanza tra costruzioni: oltre alla messa in pristino, il diritto al risarcimento del danno. Una questione di particolare complessità e interesse nell’ambito della tutela della proprietà individuale attiene alle conseguenze pratiche derivanti dal mancato rispetto delle disposizioni normative in materia di distanze tra costruzioni. Principio indiscutibile, da sempre confermato dalla Suprema Corte di

Frazionamento di abitazione in condominio

Frazionamento di abitazione all’interno del condominio: conseguenze sulle tabelle millesimali e sui criteri di riparto degli oneri condominiali  Uno dei numerosi quesiti in materia condominiale privi di una puntuale risposta giurisprudenziale, ha ad oggetto le ripercussioni sulla distribuzione degli oneri condominiali e sulla redazione delle tabelle millesimali nel caso in cui un condomino decida un

Danno da atto lecito

Danno da atto lecito: la tutela del singolo condomino in caso di lesione da interventi condominiali leciti Con una recente sentenza, la Suprema Corte di Cassazione si è espressa sul possibile riconoscimento del diritto al risarcimento del danno al singolo condomino, per aver subito ingerenze al proprio immobile, a causa di interventi condominiali realizzati in ossequio

Processo civile telematico

Processo civile telematico e le problematiche inerenti l’atto introduttivo del giudizio Il processo civile telematico, di cui si auspicava la sua introduzione già nel 2001, è stato definitivamente introdotto nel nostro ordinamento con il 2 D. L. n. 179 del 18 ottobre 2012 (convertito con legge n. 221 del 17 dicembre 2012), recante “ulteriori misure