usura anche per gli interessi moratori

La disciplina dell’usura si applica sia agli interessi corrispettivo, sia agli interessi moratori. La differente funzione e natura degli interessi e le modalità di calcolo del c.d. tasso usuraio. Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione, sentenza n. 19597 depositata il 18.09.20. La questione, che ha motivato la rimessione alla Sezioni unite, consiste nel valutare

La inaudita violenza su Willy, omicidio preterintenzionale o volontario?

Il terribile omicidio di Willy Monteiro Duarte: riflessioni sul discrimen esistente tra il reato di omicidio volontario (art. 575 c.p.)  e di omicidio preterintenzionale (art. 584 c.p.); brevi cenni sul reato di rissa (588 c.p.). Il testo integrale dell’Ordinanza di convalido dell’arresto degli indagati. Colleferro (RM), una cittadina di 21261 abitanti, non molto distante dai

intercettazioni, la nuova disciplina

La riforma delle intercettazioni, tutela della privacy e più poteri ai PM. Divieto di trascrizione, anche sommaria, di dati e informazioni personali sensibili se non rilevanti ai fini dell’indagine. E’ finita l’era dello “sbatti il mostro in prima pagina”?  Chi vivrà, vedrà; intanto, a partire dal 1° settembre 2020, la nuova disciplina delle intercettazioni è

Stalking, il riavvicinamento al persecutore non interrompe il reato

Gli atti persecutori che configurano il reato di stalking. Le caratteristiche e i presupposti del delitto. Il reato di stalking (art. 612-bis c.p.) assorbe il reato di molestie (art. 660 c.p.). Il temporaneo avvicinamento della vittima al persecutore non interrompe l’abitualità del reato di atti persecutori. Il reato di stalking previsto dall’art. 612-bis c.p., ha

Maltrattamenti in famiglia

La compagna ritratta le accuse ma il convivente viene comunque condannato per le violenze e minacce perpetrate (v. art. 572 c.p.). Gli effetti e i limiti della ritrattazione. Sentenza Corte di Cassazione n. 24027-2020. In questa recente sentenza della Corte di Cassazione si affronta il tema delle dichiarazioni accusatorie di una donna sulle reiterate violenze

Le “regole” del condono edilizio.

Le “regole” del condono edilizio. Piscina con telo in pvc non è opera ultimata. 1. Premesse Il condono edilizio è sempre introdotto con una legge speciale e costituisce un procedimento amministrativo di regolarizzazione amministrativa degli illeciti edilizi con l’estinzione dei reati penali connessi a tale attività illecita. In Italia si sono succeduti tre condoni: quelli

Violenza contro le donne

La violenza contro le donne. Il femminicidio. La legislazione e la prassi sulle violenze di genere. 1. Violenza contro le donne e violenza di genere. La violenza contro le donne è una forma di violenza basata sul genere. E’ stata riconosciuta, dalla Dichiarazione di Vienna del 1993, come una violazione dei diritti fondamentali della donna

maltrattamenti e abuso mezzi di correzione

maltrattamenti e abuso mezzi di correzione 1. Premesse. Insegnare è toccare una vita per sempre. “Giuro che sarò fedele al Re ed ai suoi Reali successori; che osserverò lealmente lo Statuto e le altre leggi dello Stato; che non appartengo e non apparterrò ad associazioni o partiti la cui attività non si concili con i doveri

La liquidazione del danno biologico

- di : palermo legal

I criteri di liquidazione del danno biologico, di natura temporanea o permanente,  per le lesioni  micropermanenti e le macropermanenti. a) danno biologico di natura temporanea Per i danni alla salute (temporanei o permanenti, macrolesioni o microlesioni) sussistono criteri diversificati per la quantificazione degli stessi, connessi all’origine e causa delle lesioni. Infatti, se l’invalidità è eziologicamente connessa ad

Il danno non patrimoniale

- di : palermo legal

Il Danno nel mondo del diritto. Il punto sul danno non patrimoniale. Il Danno biologico. (Il focus sui danni, questo è il primo articolo, la successiva pubblicazione avrà come oggetto: i criteri di liquidazione del danno biologico e morale) 1) I danni. Le definizioni. Sotto l’aspetto giuridico, il danno rappresenta il pregiudizio della sfera personale e/o patrimoniale